Un po' di ricordi del Bar Impero

Il Bar Impero riprende la sua attività da giovedì 28 luglio 2016
completamente ristrutturato e fornito di personale altamente qualificato.

bar_impero_vecchio.jpg

Inaugurazione 28 luglio 2016 ore 18,00

Il Bar Impero chiuse i battenti dopo quasi un secolo di storia.

La tenda era sbilenca. Il box del gazebo era diventato ormai ricettacolo di sudiciume. Fine ingloriosa, purtroppo. All’inizio, quando la gente che passava di fronte al mitico Bar Impero e vedeva le saracinesche abbassate chiedeva spiegazioni, c’era sempre il commerciante ottimista pronto a rispondere che il locale era stato chiuso per ristrutturazione. Ma il tempo passava e nessun cantiere veniva allestito in viale Vittorio Emanuele. Pian piano emerge la triste realtà. Il bar ha chiuso, pare, per dissesto economico e sembra che la struttura sia addirittura sotto sequestro. Voci non confermate ma che trovano spiegazione in quella saracinesca abbassata di colpo, dalla sera alla mattina, senza avere neanche il tempo di mettere al riparo le suppellettili. C’è ancora in mostra il cartello che pubblicizza le pietanze del lunch. La sera, quando a piedi percorri il marciapiede del viale, non si sente più la musica festosa degli aperitivi. Nè ci sono gruppi di giovanotti che stazionano davanti all’Impero. Buio, tutto spento. Fine di un locale glorioso. Di un pezzo di storia patria, di un ambiente che ha ospitato generazioni di senesi. Con quella invidiabile posizione fuoriporta il bar Impero ha sempre goduto di grande fama e soprattutto di una clientela assolutamente eterogenea. Tutti sono passati da lì almeno una volta, sia quando il bar era tappa obbligata perchè inserito nella modesta gamma dei punti di svago cittadini, sia quando, chiuso il cinema, si è adattato ai cambiamenti della tipologia della ristorazione. Negli anni Cinquanta e Sessanta, quelli del boom, anche per chi abitava in centro il pomeriggio della domenica la passeggiata fino al ‘Caffeone’ per prendere il gelato era un cult irresistibile. Nel percorso si incontravano tante persone, altre famiglie, gente con cui scambiare cordialità. E poi quel bar offriva divertimento: al piano interrato una ampia sala giochi di frequentazione assolutamente maschile. Al piano superiore invece bar, gelato, dolciumi ma anche semi, noccioline e pop corn da sgranocchiare durante la visione del film o, meglio ancora, per gustare, con lieve senso peccaminoso, gli sketch di signorine ‘tette e culo’ in bikini scintillanti, irrinunciabile attrazione del varietà della domenica. Insomma, le pareti del Caffeone sono da sempre testimoni del passaggio di epoche, mode, abitudini... sono la memoria della storia del costume e del divertimento nostrano. E per giunta quelle stanze hanno sempre ospitato un bar. Il palazzo risale ai primi del Novecento, anche se si sa ben poco della sua genesi.

La gente arrivava anche da lontano per un gelato al bar Impero.

“All’epoca le gelaterie a Siena erano poche, si contavano sulle dita di una mano e quindi venire a prendere il gelato all’Impero era diventata quasi una moda. Ma non solo i senesi erano nostri clienti. Quando è stata costruita l’autostrada del Sole il Bar Impero risentito di un certo calo di clientela, perchè prima, con la Cassia, la fermata al bar Impero a Siena era diventata un classico per tanti viaggiatori."

Bar Impero completamente rinnovato

La nostra filosofia, il valore della trasparenza e del lavoro svolto a regola d’arte.
Our philosophy , the value of transparency and the work done in a workmanlike manner .

Fornitori

Qui sotto alcuni dei nostri fornitori

cupiello.jpg
fabbri.jpg
quirico.jpg
perfetti.jpg